BOMBOLONI E CIAMBELLE

Ingredienti:

MIX PER PANE E PIZZA  “Le Selezioni di FABIO”       350 gr

LATTE INTERO                                                                 250 gr

LIEVITO PER DOLCI                                                         25 gr

BURRO                                                                               70 gr

UOVA INTERE                                                                   1 pz

PATATE                                                                              150 gr

SALE                                                                                   q.b.

ZUCCHERO                                                                        70 gr

VANILLINA IN BUSTINA                                                  1 pz

SCORZA DI 1 LIMONE

 

Preparazione:

Fate un panetto con 150 g di farina, il lievito e 200 gr di latte, lavoratelo con la planetaria fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Lasciatelo riposare coperto da un canovaccio o sigillato in un contenitore e pellicola per circa 20 minuti.

Riprendete il panetto e aggiungete il burro a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, l’uovo, le patate lessate e schiacciate, il latte restante, il sale e lo zucchero, la vanillina e la scorza di limone, impastate il tutto e quando sarà diventata una massa liscia aggiungete la farina restante. Lavorate per circa 10 minuti.

Dovrete ottenere un impasto liscio e morbido.

Riprendete l’impasto e ricavatene delle palline della stessa grandezza (per staccare i pezzetti dall’impasto usate un raschietto o un coltello, ma non tirate la pasta perché questo spezzerebbe il processo di lievitazione!). Formate le palline appiattitele col mattarello o col palmo della mano ottenendo un disco dello spessore di circa 1 cm. Con una bocchetta grande del sac a poche (o qualsiasi altro arnese utile) praticate un buco giusto al centro del disco. Mettete le ciambelle a riposare su una teglia ricoperta di carta da forno leggermente infarinata per circa 1 ora (dovranno raddoppiare il loro volume) dopo di ché friggetele a 170°C  in olio di semi (saranno cotte quando “bussando” con i rebbi della forchetta sulla graffa sentirete rumore) scolatele velocemente su carta assorbente e passatele subito nello zucchero semolato.

 

    

 

Print Friendly, PDF & Email